Condividi su Facebook | | |

CIRTS, Vermentino: Tonelli-Debbi di bronzo davanti all'intramontabile Bentivogli

COMUNICATO STAMPA

Vittoria assoluta della coppia del 4°Raggruppamento sugli sterrati sardi. Secondi assoluti concludono Pelliccioni-Cavalli, Ford Escort 2000 del 3°Raggruppamento, primi dell’Italiano 2RM. Terzo posto per Tonelli-Debbi (foto), Ford Escort RS sempre del “terzo” raggruppamento.

Gara bella ed intensa quella andata in scena al Rally Historicu del Vermentino, quinto e penultimo atto del Campionato Italiano Rally Terra Storico e dominata in questa seconda giornata interamente da Luigi “Lucky” Battistolli e Fabrizia Pons con la loro Lancia Delta Integrale 16V del 4°Raggruppamento.
Il vicentino sale sul gradino più alto del rally sardo dopo aver vinto tutte e cinque le prove del sabato chiudendo davanti alle altre auto storiche con il tempo complessivo di 56'34.1. Ritmo costante per l’equipaggio della Key Sport attento a non commettere errori sui difficili fondi sterrati del “Vermentino Storico” e confermandosi al top della classifica speciale del CIRT 4 Ruote Motrici.

Salgono sul secondo gradino del podio i veloci Bruno Pelliccioni e Marco Cavalli. Il duo sammarinese con la Ford Escort 2000 della Scuderia Malatesta ha portato al traguardo la propria gara a + 2'23.2 dai primi. Pelliccioni vincitore delle ultime due edizioni del Vermentino Storico ha perso terreno nel secondo giro di prove per non correre rischi, ma rimanendo sempre dietro l’avversario Lucky si è confermando primo dell’Italiano Rally Terra 2 Ruote Motrici. 

Terza piazza, la più combattuta di questo rally storico, se l’è guadagnata Andrea Tonelli alla sua prima volta sulle prove della Sardegna. Una bella soddisfazione per il pilota reggiano insieme a Roberto Debbi ha mantenuto un buon passo e tenuto stretto il terzo posto con la sua Ford Escort RS 1800 MKII della Movisport, nonostante gli attacchi di Bruno Bentivogli. L’agguerrito romagnolo navigato dal locale Salvatore Musselli si deve dunque accontentare del quarto posto dopo aver realizzato ottimi tempi alla guida della Ford Sierra CW di 3°Raggruppamento.

Obiettivo raggiunto anche per il sammarinese Corrado Costa navigato da Domenico Mularoni che porta al traguardo la sua Opel Corsa GSI della Scuderia San Marino, sempre del 4° raggruppamento di J2 ottenendo i punti utili per la classe 1600. 

Prossimo e conclusivo appuntamento del Campionato Italiano Rally Terra Storico 2021 sarà il 1° Rally del Brunello in programma per il 10-11 dicembre.
Maggiori informazioni sul CIRTS e sulle gare titolate sono disponibili nella pagina dedicata al Campionato sul sito acisport.it.

CLASSIFICA ASSOLUTA FINALE RALLY HISTORICU DEL VERMENTINO: 1. 'Lucky''-Pons (Lancia Delta Integrale 16v) in 56'34.1; 2. Pelliccioni-Cavalli (Ford Escort) a 2'23.2; 3. Tonelli-Debbi (Ford Escort Rs) a 4'25.3; 4. Bentivogli-Musselli (Ford Sierra Cw) a 5'00.7; 5. Costa-Mularoni (Opel Corsa Gsi) 10'49.2
[Nelle foto: la Lancia Delta Int. 16V di Lucky-Pons vincitori del Rally Historicu del Vermentino e le Ford Escort di Pelliccioni-Cavalli, secondi e Tonelli-Debbi, terzi]

FONTE: UFFICIO STAMPA ACISPORT

Torna in alto

Questo sito usa i cookies per migliorare i servizi e l'esperienza dell'utente.

Se decidi di continuare la navigazione considereremo che stai accettando il loro utilizzo. Più info

OK