Condividi su Facebook | | |

Cinque gli equipaggi della scuderia Malatesta al via del Bianco-Azzurro

COMUNICATO STAMPA

E’ partito il conto alla rovescia in vista del Rally Bianco Azzurro, che, giunto alla sua 20° edizione, si disputerà questo weekend.

Numerosi gli equipaggi della Scuderia Malatesta che si presenteranno sulla pedana di partenza. Tra le auto moderne troviamo Riccardo Rigo e Daiana Darderi a bordo di Citroen DS3 N5: dopo diverse gare su fondi sterrati il pilota trentino si cimenterà su asfalto per la prima volta al volante di questa vettura; poi Elia Chiaruzzi, con Daniel Casadei alle note, su Peugeot 207 S2000, dopo qualche tempo di stop il pilota sammarinese torna a sfrecciare sulle tradizionali strade di casa. E ancora, tra i partecipanti ci saranno Cristian Giovannini, affiancato da Francesco Giovannetti a bordo dell’intramontabile Renault Clio Williams A7 ed infine ritorno alle gare per Lorenzo Lessi navigato da Luca Bartolini su Peugeot 106 N2.

Nella categoria delle auto storiche invece non mancherà l’alfiere della Malatesta Riccardo Bucci (foto d'archiivio AciSport), come sempre al volante della sua Alfa Romeo GTV, che finalmente tornerà a competere sulle strade “di casa”. Gli equipaggi si sfideranno nella giornata di domenica su un’unica prova speciale la “San Marino” di 10,08 km, da ripetere 4 volte per un totale di 40,32 chilometri cronometrati; la gara avrà inizio alle 8.30 con la partenza della prima vettura e si concluderà alle ore 16 nella località di Faetano.

FONTE: SCUDERIA MALATESTA

Torna in alto

Questo sito usa i cookies per migliorare i servizi e l'esperienza dell'utente.

Se decidi di continuare la navigazione considereremo che stai accettando il loro utilizzo. Più info

OK