Condividi su Facebook | | |

Tedak calzerà pneumatici Hankook ‘ufficiali’ in esclusiva nazionale per la classe S1600

Importante accordo tra il team di Scandiano e la ERTS, importatrice italiana del produttore coreano di pneumatici: le auto della Tedak saranno le uniche auto di classe S1600 ad avere l’appoggio diretto di Hankook sulle prove speciali tricolori.

La Tedak parla coreano. Pardon, calza coreano: dal Rally Internazionale dell’Isola d’Elba, infatti, la Renault Clio della compagine reggiana utilizzerà con rapporto diretto esclusivo gli pneumatici Hankook. L’accordo tra Tedak ed ERTS è stato siglato nei giorni scorsi e, per la società emiliana capitanata da Andrea Caretti, si tratta di un significativo riconoscimento dell’ottimo lavoro svolto in questi anni.

Tedak sarà dunque il team italiano di riferimento di Hankook per quanto riguarda la classe S1600. Prestigioso palcoscenico d’esordio, il Rally dell’Elba, prima stagionale dell’IRCup: sulle strade che hanno scritto pagine storiche del rallysmo italiano, Davide Medici ed Alessandro Floris metteranno alla frusta le Clio griffata Hankook (il forte pilota di Vezzano sul Crostolo ha già sostenuto un test nei giorni scorsi su un tratto battuto recentemente dal rally del Ciocco). Il programma agonistico stagionale che vedrà impegnato il 35enne talento reggiano sulla Clio-Hankook sarà definito a breve e sarà trasversale (non si correrà solo nell’IRC ma si faranno gare di diverse validità).

Curioso peraltro notare che Medici sarà al volante di un’auto che entrerà nella storia per la seconda volta: se ora ce la ricorderemo per essere la macchina che monterà le Hankook ‘ufficiali’, nel 2010 passò agli onori della cronaca per aver regalato le prime gioie rallystiche a Robert Kubica (Tedak acquistò la macchina poco dopo l’ottima prova del polacco al Taro).

L’accordo con ERTS conferisce ancor maggior spessore all’attività della compagine di Scandiano: Tedak, infatti, quest’anno allargherà i propri orizzonti sbarcando nel mondo del rallycross: un’altra macchina, sempre di classe S1600, sarà impegnata nelle gare dell’Europeo in Svezia, Beglio, Francia e Franciacorta.

  • Letto 785 volte
Torna in alto

Questo sito usa i cookies per migliorare i servizi e l'esperienza dell'utente.

Se decidi di continuare la navigazione considereremo che stai accettando il loro utilizzo. Più info

OK