Condividi su Facebook | | |

Il Rally dei Colli Bolognesi è stato posticipato al 25/26 ottobre

La 3° edizione del Colli Bolognesi ha una seconda chance e se la giocherà l’ultimo fine settimana di ottobre. La Csai ha infatti ufficialmente ricollocato al 25 e 26 ottobre il rally felsineo.

L’unica gara emiliano-romagnola valida come prova del TRN si ricicla all’autunno inoltrato. Dopo il flop d’iscrizioni – meno di venti – che ha costretto Trofeo Maremma a rinviare la prova, il rally dovrebbe dunque aver luogo a fine ottobre.

Posticipo che da un lato fa solo piacere, dall’altro lascia un po’ perplessi: perché correre in quel fine settimana significa farlo a solo un mese dal RAAB, e questo non lascia tranquilli circa la partecipazione dei piloti locali (non tutti potrebbero avere le risorse per disputare le due gare di casa in un così breve lasso temporale); d’altra parte, stupisce un po’ anche la concomitanza con il Piancavallo, altra prova del TRN della Zona 3.

Al di là dell’evidente strappo alla regola – segno di una flessibilità che speriamo di vedere applicata anche per il Valtidone ed il Colline Matildiche - , la preoccupazione è che il Colli non possa nemmeno richiamare qualche pilota del Nord-Est, che forse sarebbe stato più attratto dalla possibilità di rimpinguare il proprio score nel TRN se la gara fosse stata collocata in altra data. Speriamo davvero che questa nuova collocazione non si riveli un boomerang per un rally che nelle due precedenti edizioni ha sempre faticato ha richiamare un buon numero di iscritti.

  • Letto 964 volte
Torna in alto

Questo sito usa i cookies per migliorare i servizi e l'esperienza dell'utente.

Se decidi di continuare la navigazione considereremo che stai accettando il loro utilizzo. Più info

OK