Condividi su Facebook | | |

X-Race Sport, che grande 2017 che ti sei regalata...

COMUNICATO STAMPA

X RACE SPORT ha chiuso un’annata 2017, la sua seconda stagione di vita, con ampia soddisfazione. Una stagione decisamente d’effetto, con una messe di partecipazioni in tutta Italia, 53 in totale, in molti rallies e seguendo anche alcuni campionati che hanno prodotto grandi soddisfazioni.

La soddisfazione maggiore è arrivata con la vittoria del Campionato Italiano Rally Terra ad opera di Andrea Dalmazzini e Giacomo Ciucci, con la Ford Fiesta Evo2 R5 di GB Motors Racing, conferma delle grandi qualità del giovane driver modenese, affiancato dal copilota toscano, pronti adesso a sfide ancora più importanti. Una stagione, quella di Dalmazzini, sempre disputata ai vertici, contro avversari di alto profilo, che lo ha eletto come il migliore tra gli specialisti delle gare su fondo sterrato italiane.

Di alto profilo anche la stagione del reggiano Antonio Rusce (foto Dino Benassi), impegnato nel Trofeo Rally Asfalto previsto invece nel Campionato Italiano Rally. Sei le gare cui Rusce, insieme a Sauro Farnocchia, ha partecipato, chiudendo la sfida al terzo posto. Un podio significativo, per Rusce, al suo secondo anno di frequentazione della massima serie tricolore, un’annata nella quale ha capitalizzato l’esperienza dell’anno precedente, sempre al volante della Ford Fiesta Evo2 R5, anche in questo caso fornita da GB Motors Racing.

Non sono poi passate inosservate altre performance di alto livello, come quelle dei varii Simone Brusori, protagonista ed anche vincente soprattutto tra le vetture storiche, poi Gabriele e Gianluca Casadei, Nicolò Fedolfi, Alessandro Bertuzzi, Franco Rossi, Alfredo De Dominicis, William ed Alex Marti, Fabio Battisti, Pietro Penserini, Luca Frare, Giovanni Berti, Marco Ferrari, Fabio Magnani, Domenico Bombara, Andrea Pasquini, Mauro Maestri, Alan Gualandi, Luca Brusori, Roberto Valdiserra, Marco Roccabianca, Maurizio Mei, Matteo Lamecchi, Massimo Nardelli, e i due giovanissimi esordienti Simone Musolesi e Amedeo Venturi.

Queste grandi soddisfazioni sono state il senso compiuto dell’annata 2017, per la quale il sodalizio ringrazia tutti per l’impegno profuso in gara e sicuramente saranno il propellente per accendere la stagione prossima, che verrà presentata a partire dal prossimo mese di gennaio, preannunciando partecipazioni di forte interesse.

FONTE: UFFICIO STAMPA X-RACE SPORT

  • Letto 415 volte
Torna in alto

Questo sito usa i cookies per migliorare i servizi e l'esperienza dell'utente.

Se decidi di continuare la navigazione considereremo che stai accettando il loro utilizzo. Più info

OK