Condividi su Facebook | | |

X-Race Sport cala l'asso: al Tuscan Rewind con Andrea Aghini!

COMUNICATO STAMPA

Il Campione toscano (foto Ivo Novak) torna alle gare dopo il Rallylegend “Myth” 2017 e lo farà con una Ford Fiesta R5 della HK Racing, affiancato da Dario D’Esposito.

XRACE SPORT cala decisamente l’asso, al Rally Tuscan Rewind, il 24 e 25 novembre. La nona edizione della gara che avrà come base Montalcino, ultima prova del Campionato Italiano Rally Terra, vedrà al via una stella di prima grandezza, un pilota che da tempo ha lasciato le scene rallistiche ma che è pur sempre nel cuore degli appassionati e nella mente degli addetti ai lavori: Andrea Aghini.

Il Campione toscano sarà al via della gara senese debuttando su una Ford Fiesta R5 della HK Racing gommata DMACK, affiancato dal suo storico copilota, il ligure Dario D’Esposito e per “Ago” sarà il ritorno alle gare dopo l’esperienza al Rallylegend “Myth” del 2017, mentre non partecipa ad un campionato in modo regolare dal 2011, quando appunto giunse sesto in classifica generale del Trofeo Rally Terra.

D’Esposito, invece, corse al fianco di Aghini nel tricolore 2006 (finito in quinta posizione finale) alternandosi con Cerrai e torna alle gare dopo due anni di pausa.

Al “Tuscan Rewind” si tratta di un ritorno, per Aghini, avendovi già partecipato in un’occasione, nell’edizione del 2010, al volante di una Lancia Delta integrale, affiancato da Lorenzo Granai, giungendo secondo assoluto nella parte “historic”. La presenza di Aghini e D’Esposito a Montalcino genera diversi argomenti di interesse, sia per gli appassionati che per gli addetti ai lavori: dal loro debutto con una vettura di ultima generazione all’utilizzo degli pneumatici DMack, certamente due fattori tecnici e sportivi degni di nota e di forte curiosità.

La notizia sarà dunque assai apprezzata dagli appassionati ed addetti ai lavori, Aghini è da tempo memorabile nel cuore di tutto l’ambiente rallistico nazionale sia per la sua capacità tecnica di pilota sia anche per il suo essere un personaggio positivo sotto tutti gli aspetti.

Andrea Aghini: “Sono estremamente felice e lusingato di essere stato coinvolto in questa iniziativa da X Race Sport e sono anche curioso di vedere l’effetto che fa guidare una di queste vetture di ultima generazione. Sarà tutto nuovo, per me, solo il copilota è . . . “vecchio”, nel senso che abbiamo già corso insieme oltre dieci anni fa nel Campionato Italiano. Avrò a disposizione le gomme DMack, che ovviamente non conosco, ma mi dicono siano molto performanti sullo sterrato, cercherò di dare loro indicazioni tecniche sulla base della mia esperienza. Ho appreso quali sono le prove della gara, sarà emozionante tornare a correre su quegli sterrati, hanno un sapore particolare, sono da sogno. Ringrazio la Scuderia per l’opportunità, ringrazio la HK Racing per l’entusiasmo che mette in questa operazione e grazie anche a DMack per dare fiducia ad un . . . “vecchietto” delle corse!”.

FONTE: UFFICIO STAMPA X-RACE SPORT

  • Letto 57 volte
Torna in alto

Questo sito usa i cookies per migliorare i servizi e l'esperienza dell'utente.

Se decidi di continuare la navigazione considereremo che stai accettando il loro utilizzo. Più info

OK