Condividi su Facebook | | |

Suzuki Rally Cup: al 2Valli Rivia chiude terzo

COMUNICATO STAMPA

L'appuntamento della Suzuki Rally Cup Girone CIR è stato vinto da Andrea Scalzotto e Daniele Cazzador a bordo di Swift 1.6 Sport R1 Funny Team. Scalzotto si aggiudica anche la classifica dell'Under 25. Il Girone delle gare svolte in concomitanza con il Campionato Italiano Rally si chiude con la prima posizione di Fabio Poggio e Valentina Briano, secondi al rally di Verona su Swift 1.0 Boosterjet R1 Alma Racing. Il trofeo monomarca di Suzuki si concluderà nei prossimi 25 e 26 ottobre al Rally Trofeo ACI Como, prova finale della stagione alla quale parteciperanno anche i concorrenti provenienti dalla Suzuki Rally Cup Girone "WRC.

Il Rally due Valli è una gara dalla conclusione inaspettata: lo testimonia il risultato ottenuto da Andrea Scalzotto e Daniele Cazzador, che hanno dominato la sesta ed ultima sfida del girone CIR monomarca Suzuki. Si attesta a 19"8, infatti, il vantaggio dopo la prima prova speciale, 12"3 nella successiva, ripetizione degli stessi ventidue chilometri e qualche metro della "Erbezzo".

Sommati i risultati delle due prove speciali la leadership per la coppia veneta della Funny Team diventa di 48"6 su Fabio Poggio e Valentina Briano, che salgono a 1'11"8 su Corrado Peloso e Iuri De Felice e fino a più di due minuti finali su nuovamente Poggio, pssando anche per l'affermazione nella Power Stage.

Nessun’altro concorrente ha interpretato le prove speciali come Scalzotto e Cazzador. Infatti, c'è chi come Poggio ha affrontato il Due Valli cercando di "blindare" la prima posizione nel ranking generale per assicurarsi la vittoria nel Girone CIR della Suzuki Rally Cup. Poggio ha provato fin dall’inizio a contrastare Scalzotto, alternandosi a Peloso alle spalle del vicentino, ma entrambi hanno desistito nell'azione. Il savonese ha così coronato la stagione vincente nelle gare della massima serie tricolore ACI Sport, mentre l'aostano, a causa di un dritto, è sceso nella quinta piazza finale di gara. Al terzo posto si sono così affacciati gli emiliani Simone Rivia e Andrea Dresti, a 2"3 da Poggio.

Messi da parte gli iniziali errori nella scelta delle gomme ed il conseguente errore in una prova, Emanuele Rosso, navigato da Andrea Ferrari, ha firmato gli scratch conclusivi, piazzandosi al quarto posto e secondo tra gli Under 25 alle spalle del vincitore Scalzotto.

È un ottimo sesto posto quello che va a centrare il siciliano Giorgio Fichera che, assieme a Gioele Vighi, si aggiudica la gara delle Racing Start pilotando sempre meglio la Suzuki Baleno 1.0 Boosterjet RS. Settimo assoluto Stefano Strabello, mentre è ottavo Costantino.

Il turno degli esordienti è toccato ai vincitori dell'edizione 2019 di ACI Rally Italia Talent. Confermando quanto di buono emerso nella "selezione nazionale" che gli ha permesso di debuttare nel rally a bordo di Suzuki Swift 1.0 Boosterjet R1, chiudono al nono posto la competizione Betti e Lazzarini, di poco avanti a Insalata e Lamanda. Entrambi precedono il siciliano Denaro, in coppia con Corradini, nella gara di rientro dopo la pausa estiva.

Classifica: 1. (50) Scalzotto e Cazzador (Suzuki Swift 1.6 Sport R1 - U25 - Funny Team) in 2h05'37.9; 2. (51) Poggio e Briano (Suzuki Swift 1.0 Boosterjet R1 - Alma Racing) a 2'01.8; 3. (49) Rivia e Dresti (Suzuki Swift 1.0 Boosterjet R1 - Novara Corse) a 2'03.5; 4. (52) Rosso e Ferrari (Suzuki Swift 1.0 Boosterjet R 1 - Meteco Corse) a 2'14.8; 5. (56) Peloso e De Felice (Suzuki Swift 1.0 Boosterjet R/R1 - La Superba) a 2'59.9; 6. (58) Fichera e Vighi (Suzuki Baleno 1.0 Boosterjet RS - Wrt) a 4'02.2; 7. (54) Strabello e Scardoni (Suzuki Swift 1.6 Sport R1 - Destra 4) a 4'37.1; 8. (53) Costantino e Dinelli (Suzuki Swift 1.0 Boosterjet R1 - Meteco Corse) a 5'32.8; 9. (70) Betti - Lazzarini (Suzuki Swift 1.0 Boosterjet RS) a 8' 34.7; 10. (59) Insalata e Lamanda (Suzuki Swift 1.0 Boosterjet RS) a 9'14; 11. (57) Denaro e Corradini (Suzuki Swift 1.6 Sport R1 - Alma Racing) a 16'11.0.

Suzuki Rally Cup, vincitori round "Girone CIR": Rally il Ciocco e Valle del Serchio Fabio Poggio; Rally di Sanremo Fabio Poggio; 103° Targa Florio Emanuele Rosso; Rally Roma Capitale Andrea Scalzotto; Rally Friuli Venezia Giulia Simone Rivia; Rally Due Valli Andrea Scalzotto.

Classifica Suzuki Rally Cup "Girone CIR" dopo Rally Due Valli. Pilota: 1. Poggio Fabio punti 78 (Premio Suzuki Rally Cup 18.000,00 Euro); 2. Scalzotto Andrea 76 (Premio Suzuki Rally Cup 11.000,00 + 4.000,00 Euro); 3. Rivia Simone 74 (premio 8.000); 4. Peloso Corrado 69 (Premio Suzuki Rally Cup 6.000,00); 5. Rosso Emanuele 51 (Premio Suzuki Rally Cup 4.000,00 Euro); 6. Costantino Danilo 34 (Premio Suzuki Rally Cup 3.000,0 Euro); 7. Fichera Giorgio 29 (Premio Suzuki Rally Cup 2.000,00 Euro); 8. Denaro Sergio 27 (Premio Suzuki Rally Cup Cronografo); 9. Martinelli Stefano, Strabello Stefano e Borgato Simone 24; 13. "Pinopic" 9; 14. Iacconi Andrea 8; 15. Soliani Marco 7; 16. Lunelli Rino 2.

Under 25: 1. Scalzotto Andrea punti 76; 2. Rosso Emanuele 51; 3. Strabello Stefano e Borgato Simone 24.

Navigatore: 1. Cazzador Daniele punti 81 (Premio Suzuki Rally Cup 1.000, 00); 2. Briano Valentina 58; 3. Ferrari Andrea 51; 4. Parodi Alessandro 29; 5. Iguera Massimo 24; 6. Duro Simona 22; 7. Carrucciu Paolo 20; 8. Treccani Fabio 20; 9. Grilli Federico 17; 10. Guzzi Giancarla 14; 11. D'Ambrosio Sofia 12; 12. De Paoli Marta, Barbaro Giovanni 9; 14. Argentin Marco e Biagi Nicola 8; 15. Conci Matias 6; 16. Morelli Valentino 2.

FONTE: UFFICIO STAMPA SUZUKI RALLY CUP

  • Letto 75 volte
Torna in alto

Questo sito usa i cookies per migliorare i servizi e l'esperienza dell'utente.

Se decidi di continuare la navigazione considereremo che stai accettando il loro utilizzo. Più info

OK