Condividi su Facebook | | |

Spedizione camuna poco fortunata per G.B. Motors

COMUNICATO STAMPA

Una gara partita con due ottimi scratch quella che Rossano Loda, con alle note Walter Pasini, stava gestendo al 5° Camunia Rally, tenutasi in quel di Capo di Ponte (BS) lo scorso fine settimana.

Infatti, sia sulla prima prova intitolata a Gian Maria Mazzoli, che sulla sua successiva ripetizione, tenutesi nella serata di sabato, il forte driver bresciano otteneva in entrambe un ottimo 9° posto assoluto, dimostrando una sempre maggiore confidenza con la Ford Fiesta R5 messagli a disposizione dal G.B. Motors Racing Team.

Una confidenza che l’ha molto probabilmente tradito quando, sulla prima prova speciale effettivamente disputata la domenica mattina, la n.4 (Deria), poco dopo la partenza all’uscita da un tornante la macchina, forse a causa degli pneumatici non ancora perfettamente in temperatura, è scivolata verso l’esterno andando a colpire, con il posteriore, un terrapieno.

L’inconveniente non ha causato danni importanti alla vettura, tant’è che l’equipaggio è potuto ripartire, accumulando però un forte ritardo, che ha inevitabilmente compromesso la classifica assoluta.

A quel punto l’obiettivo del duo bresciano è diventato quello di accumulare quanti più chilometri possibili, trasformando la gara in un vero e proprio test per cercare di approfondire il feeling con le gomme e con la macchina, perfettamente risistemata dai ragazzi del team.

Sul finire della gara anche i tempi sono tornati su livelli interessanti, confermando quanto di buono il pilota bresciano aveva dimostrato nelle prime fasi di gara.

Sperando di aver regolato i conti con la sfortuna, si guarda ora al prossimo appuntamento in calendario per la fine di luglio, il prestigioso Milano Rally Show dove Loda proverà a recuperare anche le soddisfazioni venute meno in questo bel rally della Val Camonica.

FONTE: TEAM G.B. MOTORS

  • Letto 161 volte
Torna in alto

Questo sito usa i cookies per migliorare i servizi e l'esperienza dell'utente.

Se decidi di continuare la navigazione considereremo che stai accettando il loro utilizzo. Più info

OK