Condividi su Facebook | | |

Sette gare in programma per Gabriele Rossi nel 2019

COMUNICATO STAMPA

Il pilota di Modena, archiviata una prima stagione di rodaggio, si affaccia al nuovo anno con un ricco programma che lo vedrà impegnato in sette appuntamenti, tra Italia ed estero.

Un 2019 importante quello che si appresta ad affrontare Gabriele Rossi, una nuova stagione che lo lancia a tempo pieno nel mondo delle auto storiche.
I positivi risultati ottenuti, nella scorsa annata, in occasione del Rally Alto Appennino Bolognese Historic, all'esordio quarto assoluto e primo di raggruppamento, e sulle strade di casa del Rally Historic Città di Modena, terzo assoluto e primo di classe, hanno spinto il pilota di Modena a confezionare un programma di spessore, il quale lo vedrà impegnato in ben sette appuntamenti sia in Italia che all'estero. Il ghiaccio verrà rotto in occasione del Rally Bianco Azzurro (25 e 26 Maggio), prima prova del Trofeo Rally San Marino, così come era nei piani della vigilia ad inizio 2018.

La conformazione snella, della serie organizzata dall'omonima scuderia, ha invogliato il portacolori di GDA Communication nel mettere a calendario anche il San Marino Rally Show (13 Luglio) ed il Circuito dei Campioni (2 e 3 Novembre). “Ci piaceva l'idea di poterci togliere la ruggine invernale con una gara vicino a casa” – racconta Rossi – “ed ecco perchè è nata l'idea del Bianco Azzurro. Poi, visto il calendario, abbiamo deciso che saremo della partita nell'intero trofeo. Sono gare comode, vicino a casa, e ci permetteranno di mantenerci in allenamento per affrontare al meglio gli impegni maggiori.”

L'asticella stagionale per Rossi, affiancato dall'adriese Fabrizio Handel sulla Ford Sierra Cosworth gruppo A, si alzerà in occasione della quindicesima edizione del Rally Campagnolo (31 Maggio e 1 Giugno), quarto atto del Campionato Italiano Rally Auto Storiche. “Il nostro principale intento” – racconta Rossi – “è quello di poter vivere delle esperienze significative da inserire nell'album dei ricordi. Per questo motivo abbiamo deciso di prendere parte al Rally Campagnolo, una gara ricca di storia ed inserita nel massimo campionato italiano per auto storiche. Sarà bello calcare un palcoscenico così prestigioso. Prevedo emozioni forti.”

Un 2019 che si arricchirà di due gustose puntatine nel campionato europeo, sugli sterrati finlandesi del Lahti Historic Rally (9 e 10 Agosto) e sugli insidiosi asfalti del Rally Elba Storico (19, 20 e 21 Settembre). “Invogliati da chi ci è già stato” – sottolinea Rossi – “abbiamo messo in calendario due totem del rallysmo continentale come il Lahti e l'Elba. Sono due gare che non hanno bisogno di presentazioni. Impegni importanti dai quali, siamo certi, potremo imparare davvero molto.”

Ciliegina sulla torta, di una stagione di alto profilo, sarà la partecipazione al Rally Porta del Gargano Historic (7 e 8 Settembre), evento particolarmente caro a GDA Communication.

FONTE: UFFICIO STAMPA GABRIELE ROSSI

  • Letto 152 volte
Torna in alto

Questo sito usa i cookies per migliorare i servizi e l'esperienza dell'utente.

Se decidi di continuare la navigazione considereremo che stai accettando il loro utilizzo. Più info

OK