Condividi su Facebook | | |

Scuderia San Marino a ranghi completi al Valtiberina

COMUNICATO STAMPA

Tutto pronto ad Arezzo per il 13° Rally Città di Arezzo Crete Senesi e Valtiberina 2019, gara valida come quarta prova del Raceday Rally Terra e prima del neonato Campionato Italiano Rally per auto storiche su terra, il “Trofeo Terra Rally Storici”.

La Scuderia San Marino parteciperà in forze alle due gare con diversi equipaggi, scopriamo insieme chi sono: Marco Fantini navigato da Lorenzo Ercolani su Opel Adam R2B (foto d'archivio) che proveranno a conquistare un buon risultato in ottica campionato, stessa classe per il neopilota Luca Caprili e Alberto Franciosi al via con la Ford Fiesta R2B; in classe Prod E7 al via Massimo Moretti con Fabio Graffieti su Opel Astra Opc.
Al via anche Silvio Stefanelli che detterà, come da tradizione, le note a Francesco Fanari su Škoda Fabia R5. Obbiettivo quello di centrare il podio e provare a conquistare la leadership del Raceday. Mentre Alessandro Biordi navigherà Andrea Succi su BMW M3. Sempre tra i co-driver spicca anche la presenza di Diego Zanotti a destra di Samuele Betti sulla Citroen DS3 R3T.

Per quanto riguarda il 2° Rally Storico Città di Arezzo troviamo al via Giovanni Muccioli navigato da Enrico De Marini su BMW 320 in classe D3, presente anche Bruno Pelliccioni con Marco Cavalli su Ford Escort RS2000 subito a seguire in elenco iscritti Davide Cesarini con Mirco Gabrielli su Ford Escort RS 1600 a chiudere questa sezione c’è Corrado Costa con Domenico Mularoni su Opel Corsa GSI. Mentre per quanto riguarda la categoria All Stars, debutterà al volante Elia Albani affiancato sul sedile di destra dal giovane Enrico Volta Ercolani su Ford Escort RS2000.

Nove le prove speciali in programma (quattro diverse ripetute due volte oltre alla “Power Stage” conclusiva), per un totale di 80 km cronometrati sui quasi 450 km totali del percorso. Il via sabato alle 15:14 con il ritorno di una prova monumento del rallysmo italico come la “Monte S. Marie”, mentre domenica la gara si sviluppa sulla immancabile “Alpe di Poti” con partenza alle porte di Arezzo, seguita da “La Battaglia di Anghiari” introdotta nel 2018 e la “Cerbaiolo”, sopra Pieve S. Stefano, teatro delle sfide delle prime edizioni della gara. Nella giornata di domenica in Piazza Sant’Agostino (Arezzo) è previsto l’arrivo sul palco per le 17:45.

Ma non solo Valtiberina in questo weekend, ci si sposta in Lazio, precisamente in provincia di Latina. Infatti vedremo l'esperto navigatore Massimo Bizzocchi che sarà impegnato al 1° Rally Città di Formia, dettando le note a Giuseppe Testa. La vettura scelta è la Peugeot 208 R2 della R.S.E (Rally Sport Evolution), per riprendere feeling con le due ruote motrici. La gara si struttura su quattro prove cronometrate, da ripetersi due volte ciascuna, per un totale di 51.80 km contro il tempo. Partenza sabato nel pomeriggio per arrivare alla prima prova alle 17:15 svolgere le prime due prove con relativi passaggi, mentre domenica le restanti due ps con arrivo previsto per le 15:54 nella città di Formia.

FONTE: SCUDERIA SAN MARINO

  • Letto 58 volte
Torna in alto

Questo sito usa i cookies per migliorare i servizi e l'esperienza dell'utente.

Se decidi di continuare la navigazione considereremo che stai accettando il loro utilizzo. Più info

OK