Condividi su Facebook | | |

Presentato il 1° Rally Day di Salsomaggiore Terme

COMUNICATO STAMPA

Tolti i veli della gara che si svolgerà ad agosto in provincia di Parma. Numerose le autorità presenti venerdì 26 gennaio all’atto della presentazione.

Davanti ad un folto pubblico e a numerose autorità, si è svolta nei giorni scorsi la presentazione del 1° Rally di Salsomaggiore Terme, gara che animerà la provincia di Parma i prossimi 4 e 5 agosto. A reggere con fermezza il timone di questa competizione ci saranno la Media Rally e Promotion e la Salso Rally&Promotion, due entità ormai da anni presenti nel mondo dei motori e più che mai motivate nel portare un rally in un centro importante nonché polo di grandi attrazioni quali Salsomaggiore Terme, rinomata città e già sede storica delle finali di Miss Italia. 


Introduzione alla corsa- Proprio nelle Terme di Berzieri gli invitati sono stati accolti da un vero e proprio bolide, la Renault Clio S1600 che sarà sicura protagonista al rally e che già presentava i loghi della corsa unitamente al numero uno sulle portiere. “La vettura esposta sarà l’esemplare di “Iceman”-Avanzi, equipaggio che partirà per primo nell’edizione che siamo a presentare” – hanno esordito gli organizzatori. “Salsomaggiore Terme è una località importante che avrà sicuramente un’eco mediatica considerevole per una gara che, in una pianificazione pluriennale come quella che abbiamo progettato, potrà assurgere a rally di primo piano nel panorama nazionale.”

Alla serata erano presenti numerose autorità: il sindaco di Salsomaggiore Terme Dr. Filippo Fritelli, il sindaco di Pellegrino Parmense Dr. Emanuele Pedrazzi, il direttore dell’ACI Parma Dr. Stefano Vasini, la vicepresidente della Salso Rally&Promotion Alessandra Avanzi e l'amministratore delegato della Media Rally e Promotion Luciano Pascolani oltre ai rappresentanti delle istituzioni patrocinanti come la Confesercenti ed il Consorzio delle Terme di Berzieri.

Dettagli di gara- La corsa godrà della validità per ben due serie: la Piston Cup e la ERMS, competizioni di carattere nazionale che garantiscono ulteriore risonanza all’evento grazie alle loro notevoli coperture televisive. Su internet e sui teleschermi si potranno dunque ammirare le gesta dei piloti che si affronteranno sulle probanti prove speciali individuate dagli organizzatori che, con largo anticipo rispetto al consueto sono già state svelate insieme alle tempistiche di gara; dopo le operazioni preliminari del sabato, domenica 5 agosto le vetture prenderanno il via dal centro termale che per l’occasione si “vestirà” da quartier generale. Le prove speciali da percorrere tre volte saranno due: la Tabiano e la San Pellegrino Parmense che in totale permetteranno divertimento ed adrenalina ai partecipanti per ben trentatré chilometri cronometrati. Nel mezzo si svolgeranno due momenti dedicati a riordino ed altrettanti di assistenza prima delle celebrazioni finali che saranno effettuate sempre davanti alla Terme, alle ore 16:59. Gli organizzatori hanno indetto anche due trofei: la Coppa di Pellegrino Parmense ed il Trofeo di Tabiano Terme

Attenzione alle esigenze dei concorrenti- La concentrazione di territorio e tempistiche fa sì che questo sarà un rally snello in grado di garantire un’attenzione sempre molto alta sia per gli addetti ai lavori che per i concorrenti stessi. Nel comitato organizzatore sono presenti piloti e navigatori e abbiamo voluto privilegiare anche le esigenze di chi corre e non solo di chi gestisce una competizione. Questo format ci pare interessante e il fatto che molte persone ci abbiano già contattato con largo anticipo e abbiano lasciato feedback positivi sulle nostre pagine social ci fa ben sperare per una buona affluenza d iscrizioni.

FONTE: UFFICIO STAMPA RALLY DAY DI SALSOMAGGIORE TERME

  • Letto 269 volte
Torna in alto

Questo sito usa i cookies per migliorare i servizi e l'esperienza dell'utente.

Se decidi di continuare la navigazione considereremo che stai accettando il loro utilizzo. Più info

OK