Condividi su Facebook | | |

Orlando-Spiga (Best Racing Team), al Laghi ripeterete l'impresa del 2018?

COMUNICATO STAMPA

Secondo lo staff della Varese Corse, organizzatrice della kermesse sportiva nel territorio varesotto, sarà una manifestazione che richiamerà più di cento equipaggi, tra italiani e stranieri.

Nelle sei prove speciali su asfalto, che compongono un percorso di circa settanta chilometri, si daranno battaglia gli iscritti alla ventottesima edizione del Rally dei Laghi, ma anche quelli della regolarità e della competizione legata alle auto storiche. Inoltre a rendere ancora più accattivante la gara ci penserà la “San Michele”, prova dedicata allo shakedown, ricca di tratti impegnativi ma pur sempre divertenti, che inizialmente era stata prevista come prova speciale a tutti gli effetti, ma poi con la modifica dei regolamenti dei tratti cronometrati, è stata esclusa cambiandone la sua “destinazione d’uso”. Tutto ciò però non ha scalfito minimamente l’entusiasmo degli organizzatori nel realizzare il celeberrimo rally. E lo stesso entusiasmo non mancherà all’equipaggio Best Racing Team che ha deciso di presentarsi in pedana di partenza la sera di sabato 16 marzo, in Piazza Monte Grappa a Varese, per dare battaglia agli altri equipaggi.

Si tratta di Daniele Orlando e Alberto Spiga, ormai veterani della competizione, a bordo della Fiat Seicento PROD S0. I due hanno dato il via al loro sodalizio sportivo proprio nell’edizione della gara datata 2017, purtroppo conclusasi con un ritiro. Ma il successo per i due e la Fiat Seicento, ormai fedele alleata delle loro performance, è arrivato nella competizione successiva a cui i due hanno partecipato: al Rally Day del Grappolo, tenutosi in terra astigiana, con un terzo posto di classe e trentunesimo in assoluta.

Eccellente, invece, la loro performance all’edizione del Rally dei Laghi dell’anno scorso. Nelle otto prove speciali della competizione sono riusciti a distinguersi con un buon tempo di classe, portandoli sul gradino più alto del podio, oltre che al ventiseiesimo in assoluta. Impaziente di ripartire e di incominciare la stagione alla grande, Daniele Orlando promette di spingere al massimo la Fiat Seicento, con la quale ha ormai un ottimo feeling, esattamente come con il suo navigatore Alberto Spiga, la cui stagione 2018 è iniziata il mese scorso al Rally Val D’Orcia, assieme ad Andrea Brusa.

“La scuderia non poteva mancare al Rally dei Laghi, ormai considerata un must have nel calendario degli impegni di un team che si rispetti.” Commenta lo staff della BRT “Crediamo nella capacità dei nostri ragazzi e siamo sicuri che saranno in grado di entusiasmarci e regalarci interessanti performance assieme a ottime posizioni”. Adesso, quindi, è il momento di scaldare i motori e affrontare l’asfalto varesotto. E che vinca il migliore.

FONTE: SCUDERIA BEST RACING TEAM

  • Letto 78 volte
Torna in alto

Questo sito usa i cookies per migliorare i servizi e l'esperienza dell'utente.

Se decidi di continuare la navigazione considereremo che stai accettando il loro utilizzo. Più info

OK