Condividi su Facebook | | |

Maranello Corse con Davide Nicelli per essere protagonista nel Campionato Italiano Rally e nel Tricolore Terra

COMUNICATO STAMPA

La scuderia modenese si assicura il brillante rallysta di Stradella, con il quale disputerà i due campionati per cercare di ben figurare nelle classifiche Due Ruote Motrici e nel trofeo Peugeot. Nicelli correrà con una Peugeot 208 del team lucchese MM Motorsport. L’esordio nella gara-test del Casentino, ad inizio luglio.

La stagione rallystica si avvia finalmente alla partenza e Maranello Corse si accinge a ripartire assicurandosi uno dei giovani piloti più interessanti nel panorama nazionale: il sodalizio modenese ha infatti rimpinguato le proprie fila con Davide Nicelli (foto Mario Leonelli – Actualfoto), 25enne di Stradella reduce da una brillante stagione che lo ha visto tra i big del Campionato Italiano (nel 2019, il lombardo si è aggiudicato la Coppa Under 25 e quella Junior Due Ruote Motrici, oltre al terzo posto nel trofeo Peugeot 208 Top).

Maranello Corse e Nicelli hanno imbastito un programma estremamente impegnativo ed ambizioso, che vedrà il giovane pavese impegnato su due fronti. Nicelli disputerà infatti ancora il Campionato Italiano Rally (nell’ambito del quale darà l’assalto anche al trofeo 208 Top della casa del Leone) e si tufferà anche nell’inedita avventura del Campionato Italiano Rally Terra. Davide correrà a bordo di una Peugeot 208 di classe R2B preparata dal team di Porcari MM Motorsport ed avrà al suo fianco il fidato navigatore biellese Alessandro Mattioda.

“Ho scelto di correre con Maranello Corse ed MM Motorsport perché lo scorso anno ho tratto un’impressione lusinghiera di queste due realtà; allora, ero loro rivale, ma mi avevano colpito la preparazione e la professionalità con la quale avevano affrontato l’impegno stagionale. Impressioni confermate in pieno dal primo contatto che ho avuto con queste due realtà: a queste aggiungo che hanno una forte inclinazione a puntare forte sui giovani, cosa che si traduce in una grande disponibilità a condividere le proprie conoscenze ed esperienze. E non v’è dubbio che i componenti del team lucchese e di Maranello Corse siano tra le persone più competenti ed esperte in circolazioni. Credo di aver ritrovato il contesto ideale per dar vita ad un programma agonistico così serrato, impegnativo ed ambizioso. Il mio obiettivo, quest’anno, sarà quello di cercare di dare battaglia nelle posizioni nobili della classe R2 e tra le vetture a due ruote motrici, soprattutto nel CIR, campionato che già conosco abbastanza bene; sulla terra, ferma restando la volontà di puntare il più in alto possibile, so di avere un’esperienza minore e che conosco abbastanza bene solo due delle quattro gare in calendario (Adriatico e Tuscan Rewind). Al di là dei risultati, l’obiettivo focale di questo 2020 è quello di acquisire una formazione completa su tutti i fondi, al fine di arrivare ancora più preparato e competitivo alla prossima stagione: conto molto sull’aiuto di Maranello Corse ed MM Motorsport per portare avanti il mio cammino di crescita”.

Nicelli ci svela poi le sue caratteristiche di pilota: “I miei punti forti credo siano la determinazione, il non mollare mai, e la capacità di saper tenere un ritmo costantemente alto, che mi permette di restare con i migliori a fronte di un numero di errori decisamente limitato. A far da contraltare alla regolarità, credo vi sia per ora una scarsa capacità d’incidere quando serve graffiare: ecco, spero quest’anno di migliorare proprio sotto questo aspetto, riuscendo così a concretizzare appuntamenti speciali come le power stage o quelle frazioni che si rivelano poi decisive nella conquista di un successo. In definitiva, partiremo con la consapevolezza di doverci confrontare con piloti di alto livello, ma ben consci anche delle nostre qualità: daremo il massimo per essere sempre nel lotto dei migliori del CIR e CIRT Due Ruote Motrici e del Trofeo 208 Top”.

FONTE: UFFICIO STAMPA MARANELLO CORSE

  • Letto 251 volte
Torna in alto

Questo sito usa i cookies per migliorare i servizi e l'esperienza dell'utente.

Se decidi di continuare la navigazione considereremo che stai accettando il loro utilizzo. Più info

OK