Condividi su Facebook | | |

In cantiere la 10° edizione della Ronde Monte Caio

COMUNICATO STAMPA

La competizione rallystica andrà in scena sabato 9 e domenica 10 novembre. Percorso invariato rispetto al 2018, sono previste solo piccoli ritocchi nella logistica della manifestazione.

“Sembra ieri che mio padre Franco e Loris Mercadanti hanno dato vita alla Ronde Monte Caio, e invece siamo già arrivati all’edizione della doppia cifra…. Stiamo arrivando ad un traguardo importante, al quale teniamo molto, e per il quale mi sento sin d’ora di ringraziare Loris, Michele Tedaldi e tutti coloro che, in questi anni, hanno permesso alla nostra gara di crescere. Per questa 10° Ronde Monte Caio, abbiamo deciso di confermare quasi integralmente programma, percorso e logistica della gara dell’anno scorso, in modo da garantire ai concorrenti un menù collaudato ed apprezzato”. Parole e musica sono di Andrea Galeazzi, una delle anime della Ronde Monte Caio che quest’anno vivrà appunto la propria decima edizione.

Le tre realtà organizzatrici - ASD Monte Caio, Scuderia Jolli Corse e Scuderia San Michele - sono da tempo al lavoro per approntare un evento (in programma il 9 e 10 novembre prossimi), al solito molto atteso ed apprezzato da concorrenti, addetti ai lavori, appassionati e dalle comunità che ospiteranno la competizione. E, come anticipato da Andrea Galeazzi, sarà un’edizione all’insegna della continuità: del tutto immutato il percorso – partenza da Tizzano Val Parma nel tardo pomeriggio di sabato 9, arrivo a Lagrimone nel pomeriggio di domenica 10 - e la prova speciale (la ‘Monte Caio’ di 11,55 km), mentre a livello logistico è previsto un piccolo cambiamento, con direzione gara, albo di gara, sala stampa e sede delle verifiche sportive riportati al centro sportivo di Lagrimone dopo il temporaneo trasloco dello scorso anno in una vicina struttura.

La 10° Ronde Monte Caio metterà in palio gli abituali ed ambiti premi speciali che caratterizzano da tempo la manifestazione: saranno dunque assegnati il 7° Memorial Antonio Gelmini (al miglior pilota di Parma e provincia classificato nella graduatoria assoluta) e la 4° Coppa Franco Galeazzi.

Le iscrizioni alla 10° Ronde Monte Caio apriranno il 10 ottobre per chiudere il 1° novembre 2019. La scorsa edizione della gara è stata vinta da Miele-Beltrame (Citroen DS3 classe WRC) su Razzini-Taufer (Skoda Fabia - R5) e Tosi-Del Barba (idem).

CONTATTI
Loris Mercadanti (ASD Monte Caio) - cellulare: 366 3562870
Andrea Galeazzi (Scuderia Jolli Corse) - cellulare: 348 7004345
Michele Tedaldi (Scuderia San Michele) - telefono/fax: 0525 89108 | cellulare: 335 8088514 | e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I RIFERIMENTI WEB DELLA RONDE MONTE CAIO
Sito internet: http://www.scuderiasanmichele.com/rally_del_monte_caio.html
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/people/Scuderia-Sanmichele/100012355694167

FONTE: UFFICIO STAMPA RONDE MONTE CAIO

  • Letto 132 volte
Torna in alto

Questo sito usa i cookies per migliorare i servizi e l'esperienza dell'utente.

Se decidi di continuare la navigazione considereremo che stai accettando il loro utilizzo. Più info

OK