Condividi su Facebook | | |

GR Motorsport a gonfie vele a Pomarance e Schio

COMUNICATO STAMPA

Buone le prove degli alfieri della scuderia parmense nei due rally in programma nel fine settimana: Mariani-Guzzi sono quarti di classe A7 nel rally toscano, la navigatrice Tania Bertasini brinda al successo in S2000 nella competizione scledense. Sabato prossimo, due equipaggi GR Motorsport in lizza al Tuscan Rewind, atto finale del Campionato Italiano Rally e del tricolore terra.

GR Motorsport lascia il segno anche a Pomarance ed a Schio. L’intensa stagione della scuderia parmense vive un ennesimo fine settimana dal bilancio ampiamente positivo grazie ai riscontri collezionati dai propri portacolori nei rally toscano e veneto.

A Pomarance, lo spezzino Mariano Mariani e la cremonese trapiantata nel parmense Giancarla Guzzi disputano una gara di buonissima intensità nella super competitiva classe A7. Mariani e Guzzi partono leggermente abbottonati per poi migliorarsi progressivamente, risultando costantemente tra i migliori cinque di classe e, addirittura, terzi nell’ultimo appuntamento cronometrato. Il quarto posto finale vale davvero tanto, a conferma della sempre elevata competitività dell’equipaggio e della Renault Clio Williams curata dallo stesso Mariani.

Pollice su anche per Tania Bertasini al rally Città di Schio: la navigatrice di Lazise centra un bel successo in classe S2000, affiancando il veneto Panato su una Peugeot 207; i due mettono a segno il secondo approdo a podio in una settimana, dopo il terzo posto colto a Como.

Il prossimo fine settimana, GR Motorsport sarà al via del Tuscan Rewind, lo stupendo rally intorno a Montalcino valido quale prova conclusiva del Campionato Italiano Rally e del tricolore Terra. A rappresentare la scuderia emiliana, il parmense Fabio Battilani con la lucchese Jasmine Manfredi su una Hyundai i20 curata da Friulmotor (foto Dino Benassi) ed il pavese Daniele Mangiarotti con la presidentessa del sodalizio, Giancarla Guzzi. I primi correranno per concretizzare ulteriori progressi sulla vettura coreana a trazione integrale, mentre i secondi cercheranno di difendere il secondo posto nella classifica della Coppa gruppo N Due Ruote Motrici nell’ambito del Campionato Italiano Terra. Si correrà nella giornata di sabato 22, con partenza alle 7.01 ed arrivo alle 16.00, seguendo un percorso di 216 chilometri, 92 dei quali cronometrati (9 le prove speciali in programma).

FONTE: UFFICIO STAMPA GR MOTORSPORT

  • Letto 74 volte
Torna in alto

Questo sito usa i cookies per migliorare i servizi e l'esperienza dell'utente.

Se decidi di continuare la navigazione considereremo che stai accettando il loro utilizzo. Più info

OK