Condividi su Facebook | | |

Gli alfieri della Malatesta in ottima posizione al giro di boa del Raceday

COMUNICATO STAMPA

Per la Scuderia Malatesta si è da poco conclusa la stagione del 2017 con il 19° Prealpi Master Show, appuntamento del Challenge Raceday Terra, che ha visto diversi equipaggi della Scuderia arrivare sul traguarda nella Piazza di Sernaglia della Battaglia.

Buona la prestazione di Andrea Bucci e Manuel Barbieri su Renault Clio RS N3 (foto Ivan Zortea), nonostante infatti qualche difficoltà sul percorso riescono ad aggiudicarsi il 3°posto di classe. 54° piazzamento nella classifica assoluta e 4° di classe per Filippo Baldinini e Mirco Gabrielli a bordo di Renault Clio R3C, seguiti da Samuele Betti che, con Diego Zanotti alle note, su Citroen DS3 R3T si aggiudica il 1° gradino di classe, mentre Davide Gasperoni insieme a Daniel Casadei su Peugeot 106 ottiene il 2° posto di N2.

Nel complesso tutti gli equipaggi della Malatesta escono trionfanti da questa prova invernale riuscendo ad ottenere punti preziosi per la classifica generale del Challenge Raceday, infatti al momento Baldini e Betti riapriranno il 2018 rispettivamente con 42 e 39 punti, cioè con la seconda e la terza posizione del Raggruppamento D.

Andrea Bucci, invece, con un totale di 30 punti, difende il suo terzo posto di Raggruppamento E a poca distanza dal primo, mentre Davide Gasperoni scala la vetta del Raggruppamento G con i suoi 46 punti totali.

Nonostante le classifiche del Challenge siano ad oggi ancora provvisorie, le posizioni dei ragazzi della Malatesta sembrano promettere bene e fanno sperare in risultati brillanti per i prossimi due appuntamenti di questo Trofeo.

FONTE: SCUDERIA MALATESTA

  • Letto 306 volte
Torna in alto

Questo sito usa i cookies per migliorare i servizi e l'esperienza dell'utente.

Se decidi di continuare la navigazione considereremo che stai accettando il loro utilizzo. Più info

OK