Condividi su Facebook | | |

Giovanelli-Viappiani (X-Race Sport), una 208 R2B per un tris di gare

COMUNICATO STAMPA

XRace Sport , anche per il 2019, potrà contrare sulle prestazioni di due validi driver che nel recente passato hanno conferito prestigio al vessillo della “X rossa”. Si tratta di Fabio Battisti e di Simone Giovanelli.

Il primo, pilota toscano di Castel San Niccolò, provincia di Arezzo, sarà di nuovo al volante di una Peugeot 208 R2 preparata da Miele con la quale, affiancato da Maurizio Cappelletti, affronterà il Campionato IRCup. Al suo terzo anno di attività, correrà cercando di farsi notare nella prevista mischia di ottimi piloti annunciati in categoria per la stagione che andrà ad iniziare il 6 e 7 aprile con il Rally Appennino Reggiano, primo di cinque impegni di alto profilo, che termineranno a settembre con il Rally di Bassano.

Partecipazioni, invece, tutte in Emilia Romagna, per Simone Giovanelli. Il pilota di Castelnuovo ne’ Monti sarà al via dei rallies Appennino Reggiano (la foto di Dino Benassi in esclusiva per Rallysmo.it si riferisce all'edizione scorsa), Rally Nazionale del Taro e 31° RAAB moderno. Avrà a disposizione anche lui una Peugeot 208 R2, esemplare della Gilauto Sport, e sarà assecondato alle note da Erika Viappiani.

FONTE: UFFICIO STAMPA X-RACE SPORT

  • Letto 138 volte
Torna in alto

Questo sito usa i cookies per migliorare i servizi e l'esperienza dell'utente.

Se decidi di continuare la navigazione considereremo che stai accettando il loro utilizzo. Più info

OK