Condividi su Facebook | | |

GDA dal Salento porta in gara nel CIWRC il pugliese De Salvia (Clio S1600)

COMUNICATO STAMPA

È una GDA Communication davvero ambiziosa quella che conta i giorni sul calendario che la separano dal prossimo impegno del Campionato Italiano WRC, nonché la gara di casa per molti dei suoi piloti: il Rally del Salento.

Dopo un anno di rodaggio nella serie tricolore dedicata agli specialisti dell'asfalto, con un Erbetta a lunghi tratti protagonista, in questo 2018 la scuderia di Modena ha deciso di schierare, dal secondo evento del CIWRC, un altro pilota di Manfredonia che punta sicuramente a lasciare il segno: stiamo parlando di Maurizio De Salvia. Per il sipontino, al primo programma di così elevata caratura, un sogno che diventa realtà ovvero quello di condurre la Renault Clio Super 1600 targata PR2 Sport in gare dal blasone indiscutibile, proprio a partire dalle strade amiche pugliesi.

“Dopo tanti anni vissuti nelle gare di zona” – racconta De Salvia – “siamo finalmente al via di un campionato di rango, con gare di un certo peso. Non abbiamo mai affrontato programmi così importanti. Cercheremo di non deludere le aspettative che la scuderia e tutti i nostri partners ripongono in noi. Saremo al via con la Clio Super 1600 del team PR2 Sport, che attualmente fornisce la Fiesta R5 ad Erbetta. La squadra è altamente professionale. Un particolare grazie, di cuore, lo voglio già dire alla famiglia Erbetta. Pino è un padre per me così come Domenico è un fratello. Da sempre mi seguono e mi han sostenuto, anche nei momenti difficili. Se siamo al via dell'italiano WRC il merito è tanto del loro impegno e dei partners che credono nel progetto.”

Tante le ambizioni ma altrettante le emozioni sul piatto per De Salvia che, per il programma nel Campionato Italiano WRC, sarà affiancato dall'ex compaesano, ormai torinese di adozione, Michele Trimigno.

“È un sogno che rincorrevamo da tanto tempo” – sottolinea De Salvia – “ed è bellissimo poterlo condividere con Michele, ottimo navigatore ed amico da una vita. Ormai sono oltre vent'anni che vive a Torino, anche se sappiamo che il suo cuore è sempre qui a Manfredonia. Sarà emozionante condividere con lui questa partenza che, al tempo stesso, è il raggiungimento di un traguardo per la nostra piccola carriera sportiva, se così la possiamo chiamare.”

Già disputato il primo atto, nel precedente Mille Miglia, il cammino del portacolori della scuderia emiliana scatterà, ai primi di Giugno, con la già citata gara di casa e proseguirà con il Rally della Marca (23/24 Giugno), il Rally del Friuli (31 Agosto / 1 Settembre), il Rally San Martino di Castrozza (14/15 Settembre) ed il Trofeo ACI Como (19/20 Ottobre).

“Il livello tecnico e sportivo è di un altro pianeta qui” – conclude De Salvia – “ed è davvero stimolante. Dovremo lavorare molto sui dettagli perchè, nel CIWRC, fanno la differenza.”

FONTE: UFFICIO STAMPA GDA COMMUNICATION

  • Letto 141 volte
Torna in alto

Questo sito usa i cookies per migliorare i servizi e l'esperienza dell'utente.

Se decidi di continuare la navigazione considereremo che stai accettando il loro utilizzo. Più info

OK