Condividi su Facebook | | |

Dopo le soddisfazioni dell'Appennino Reggiano, Best Racing Team va all'assalto del 2Valli

COMUNICATO STAMPA

Spente le luci sul 38° Rally Appennino Reggiano e sul 34° Rally Città di Bassano, la scuderia di Viano tira le somme di quello che è stato un week end ricco di emozioni e soprattutto di ottimi risultati. Per tutti la gara di casa è stata piena di soddisfazione e divertimento, complice anche l'ottima organizzazione messa in moto dalla Grassano Rally Team.

Sono state ottime infatti le prestazioni di Milioli Manuel e Maletti Silvia, arrivati settimi in assoluta e sesti di classe a bordo del loro Peugeot 208 R5 come quella di Alberto Sassi navigato da Matteo Lamecchi che hanno conquistato un ottimo nono posto in assoluta e primI di classe. Buono anche il sesto posto di classe ottenuto da Maurizio Sandrolini e Fabio Ardagna, nonostante qualche difficoltà durante la gara.

Per la neo coppia Massimo Ghirri e Aberto Spiga (foto Massimo Carpeggiani) è stata l'occasione per trovare feeling e complicità giuste in vista di nuove possibili collaborazioni. E a giudicare dal primo posto ottenuto nella classifica di classe e ventiduesimo in assoluta ci sono tutte le premesse. Conferme invece sono arrivate dalla coppia Marco Severi e Stefano Costi che con la Renault Clio R3 sono riusciti a piazzarsi terzi di classe e diciottesimi in assoluta. Buona anche la performance di Fausto Foracchia che sotto le fidate note di Chiara Rosi su Rover MG 105ZR è arrivato sul secondo gradino del podio nella classifica di classe.

Anche sul fronte Bassano la Best ha fatto incetta di risultati, a cominciare da Denis Franchini che insieme a Luca Franceschini, appena tornato nel mondo delle corse, si è accaparrato un quarto posto di classe. Per l'equipaggio veronese resta il rammarico di non aver potuto disputare l'ultima PS sospesa per motivi di sicurezza dall'organizzazione. “Ci dispiace.” commenta il pilota di Verona “Sedici chilometri di PS era una prova molto ghiotta in cui avremmo potuto giocarci il podio fino alla fine. Comunque tutto sommato sono soddisfatto. E' stata una buona prestazione, sia nostra che di tutto il team di meccanici.”

Anche Lino Vardanega si dichiara soddisfatto della gara disputata e del buon risultato ottenuto. Il pilota trevigiano stavolta vestiva i panni del navigatore, confermando comunque le sue eccezionali abilità nel mondo delle corse con un terzo posto di classe. Per Mauro Mastella e Arnaldo Panato questa gara tra i colli vicentini è stata il terreno di prova per le prossime prestazioni, in primis il 35° Rally Due Valli, che si disputerà questo week end sulle montagne attorno a Verona. Per l'equipaggio il nono posto di classe è stata una bella soddisfazione e il trampolino di lancio per trovare lo spirito giusto per la corsa veronese.

E dopo il momento dei bilanci arriva quello dove ci si rimette il casco e si torna a correre, ed è proprio la competizione veronese, organizzata dall'Automobile Club di Verona, il prossimo palcoscenico dove la Best Racing Team vuole dare prova (e conferma) delle sue ottime capacità.
A competere tra i 217 equipggi Mastella e Panato e gli stessi Franchini e Franceschini, sempre a bordo della Skoda Fabia S2000. In lista per la pedana di partenza anche la coppia Giordano Corradini e Matteo Garonzi, a bordo di una Renault Clio S1600. L'equipaggio è reduce dall'Appennino con primo posto di classe e si dichiarano motivati a eguagliare il risultato ottenuto.

A portare i colori della Best Racing Team anche l'equipaggio formato da Roberto Campostrini e Sara Refondini, con una Peugeot 208 R2B. L'ultima loro impresa risale a questa primavera, dove al Liburna Terra hanno ottenuto un buon sesto posto di classe.

Il Rally Due Valli è un appuntamento storico nel mondo dell'automobilismo italiano e ad oggi conta già trentacinque edizioni. La manifestazione sarà suddivisa nel Rally valido per l'ultima prova del CIR e per il Campionato Regionale Rally mentre il dodicesimo Rally Due Valli Historic avrà validità per il Campionato Italiano Rally Auto Storiche. La settima edizione del Rally Valli Classic, invece, sarà valido per il Trofeo Tre Regioni di Regolarità Sport. Centosettantotto chilometri di prova speciale e una prova spettacolo, denominata “ŠKODA Città di Verona”, dove gli equipaggi si sfideranno in un appassionante testa a testa sul tracciato ricavato all’interno del Parcheggio “C” del Palazzetto dello Sport, sarà il prossimo campo di battaglia dei piloti della Best. Appuntamento dunque a Verona, a partire da questo giovedì, per un altro entusiasmante fine settimana di sfide, motori e divertimento.

FONTE: SCUDERIA BEST RACING TEAM

  • Letto 267 volte
Torna in alto

Questo sito usa i cookies per migliorare i servizi e l'esperienza dell'utente.

Se decidi di continuare la navigazione considereremo che stai accettando il loro utilizzo. Più info

OK