Condividi su Facebook | | |

Canarie canaglie per War Racing Team

COMUNICATO STAMPA

Non sembra essere iniziata bene questa nuova stagione agonistica nei rally per il team sammarinese War Racing che dopo la prima sfortunata gara nel Campionato Europeo alle Isole Azzorre (rotture e uscita di strada sul finire) ha nuovamente patito un secondo stop forzato anche al recente Rally delle Isole Canarie.

Un inizio davvero nato male per l’equipaggio composto da Zelindo Melegari e Andrea Cecchi che hanno dovuto abbandonare proprio sul finire della gara. Infatti era tornato nell’Europeo rally anche appunto Zelindo Melegari con Andrea Cecchi ad inseguire quell’alloro in categoria Produzione che lo scorso anno, al pilota reggiano era sfuggito per un soffio. Melegari e Cecchi anche al 42° Rallye delle Canarie, secondo appuntamento stagionale nell’arcipelago spagnolo, al largo della costa nord-occidentale dell’Africa, hanno registrato il ritiro, a due prove dal termine, quando erano in seconda posizione del Gruppo N dietro al leader T.Erdi Jr e frutto di una prestazione di spessore.

La Subaru Impreza Sti targata Rsm e gestita sul campo dalla sammarinese War Racing li ha abbandonati per rottura del motore: peccato, peccato davvero, resta tanta amarezza e propositi di riscatto fin dalle prossime gare da parte di tutto lo staff War con in primis il patron Stefano Guerra. Nel frattempo nel prossimo week end la War Racing sarà impegnata in Sardegna al Rally del Vermentino Nuraghi nella seconda prova del Campionato Italiano Rally Terra dove affiderà una delle proprie Subaru all’equipaggio locale composto da Masino Orecchini in coppia con G.Franco Tazi.

FONTE: WAR RACING TEAM

  • Letto 61 volte
Torna in alto

Questo sito usa i cookies per migliorare i servizi e l'esperienza dell'utente.

Se decidi di continuare la navigazione considereremo che stai accettando il loro utilizzo. Più info

OK