Condividi su Facebook | | |

Bassano positivo per Best Racing Team

COMUNICATO STAMPA

La città vicentina di Bassano del Grappa, su cui si sono appena spenti i semafori della trentaseiesima edizione del Rally omonimo promosso, dalla scuderia Bassano Rally Racing, ha visto i piloti e i navigatori portacolori della scuderia di Viano regalare ottime performance e buoni risultati.

Mauro Mastella, navigato da Ivan Gasparotto, ha cercato di mantenere fede alla promessa di portare a casa un buon piazzamento e ha lanciato la Renault Clio, preparata dal team MS Munaretto, lungo le otto prove speciali e concludendo la competizione con un quarto posto di classe S1600 e il quarantesimo in assoluta, mentre come campionato nazionale di Zona 3, ha conquistato il trentunesimo posto. Molto bene anche per Denis Franchini e l’inseparabile Fabio Andrian a bordo della Skoda Fabia, classe S2000. Non solo sono riusciti a strappare il quattordicesimo posto nella classifica dell’IRC (International Rally Cup) ma hanno conquistato il trentunesimo posto in generale. Loro il secondo gradino del podio di classe, tenuto saldamente stretto dalla prima all’ultima prova.
Degna di interesse anche la performance di Alberto Spiga, il co pilota BRT che ha prestato le sue doti a Nicola Pizzolato a bordo di una Fiat Seicento Sporting, classe A0. Insieme hanno ottenuto il primo posto nella classe e il settantesimo in assoluta. Soddisfatti gli equipaggi, ora si preparano a rimettersi al volante in vista del Rally Due Valli, la competizione veronese, ormai storica (e immancabile) tappa della stagione rallistica veneta e non solo, valevole per il trofeo CIR, in calendario per il 12 e 13 ottobre prossimi.

Ad allenarsi in vista del Due Valli anche Manuele Stella, che ha scelto lo Slalom Città di Bolca, sempre in terra scaligera, come palestra dove testare la sua Peugeot 106 di classe N1600. Stella, giunto al suo quinto appuntamento di stagione, non è nuovo alle strade dello slalom. Proprio con questo campionato ha iniziato a muovere i primi (ed eccellenti) passi, fino a debuttare quest’anno nella specialità rally. L’ultimo in ordine di tempo è stato il prestigioso Rally Città Marca Trevigiana, disputato alla fine di giugno, e dove accanto a Sara Refondini ha portato a casa un primo posto di classe e un cinquantatreesimo in generale.

Ma, come accennato prima, lo Slalom Città di Bolca non è nuovo a Manuele Stella. Proprio con questa gara l’anno scorso ha chiuso la sua stagione sportiva, ottenendo il quarantasettesimo posto in assoluta e il quinto di classe. Adesso si metterà di nuovo alla prova in una competizione che, giunta alla sua dodicesima edizione e valida per il Trofeo Veneto Trentino, a detta dalla Povil Race Sport A.S.D., suo organizzatore storico, si preannuncia come affascinante, tecnica e selettiva. Non poteva chiedere di meglio il pilota veronese della BRT, pronto a lanciare la sua Peugeot 106 nei 3600 metri di asfalto cronometrato.

FONTE: SCUDERIA BEST RACING TEAM

  • Letto 74 volte
Torna in alto

Questo sito usa i cookies per migliorare i servizi e l'esperienza dell'utente.

Se decidi di continuare la navigazione considereremo che stai accettando il loro utilizzo. Più info

OK