Condividi su Facebook | | |

Andrea Galeazzi (Jolli Corse) subito al top al Rally del Taro

COMUNICATO STAMPA

Il pilota di Lagrimone, su Citroen DS3, centra un brillante successo di classe, ottenendo l’en-plein di vittorie e conquistando un buonissimo piazzamento in classifica assoluta.

Andrea Galeazzi inizia con il piede giusto la sua stagione agonistica. Pardon, con il piedone giusto, visto che al Rally Internazionale del Taro, il 39enne parmense - nella foto Formula News - confeziona una prova di ottimo livello velocistico. Pur se reduce da sette mesi d’inattività ed al volante di una vettura (la Citroen DS3) più datata di quella dell’avversario di classe, Andrea riesce a conquistare il successo di classe R3T con ampio margine, aggiudicandosi tutte le nove prove in programma; a completare l’ottimo fine settimana sulle strade dell’Alta Val di Taro, il bronzo virtuale di R3 ed un eloquente 21° posto nella graduatoria generale, davanti a diverse auto a quattro ruote motrici.

Lasciata alle spalle la bandiera a scacchi di Bedonia, Andrea condivide con tutti coloro che hanno vissuto la gara al suo fianco questo primo successo stagionale: “Non posso che essere contento per come sono andate le cose in questo fine settimana. Siamo andati in costante crescendo, segnando buonissimi tempi. Ringrazio di cuore tutti i componenti del team, che mi hanno affidato una vettura perfetta, affidabile e con assetto immediatamente azzeccato, ed il mio navigatore Fabio Grimaldi, con il quale l’intesa è stato eccellente sin dai primi momenti. Spero proprio di poterlo avere al mio fianco anche in futuro. Archiviato quest’ottimo inizio di stagione, non mi resta che mettermi al lavoro per definire il programma agonistico”.

FONTE: UFFICIO STAMPA JOLLI CORSE

  • Letto 232 volte
Torna in alto

Questo sito usa i cookies per migliorare i servizi e l'esperienza dell'utente.

Se decidi di continuare la navigazione considereremo che stai accettando il loro utilizzo. Più info

OK